venerdì 7 novembre 2014

A chi conviene la TAV a Montichiari?

Stando distinte le proprie posizioni, Concordiamo con il Sig. Balotta nel dire che il passaggio a Montichiari della TAV ha poco senso.

 La TAV sul territorio di  Montichiari richiederà immediatamente dei sacrifici ambientali, d'inquinamento, paesaggistici  a fronte di benefici futuri incerti che non sono supportati da dati  ma sono solo cosmesi elettorale.
Quanto di sicuro c'è nel dire che la TAV porterà sviluppo a Montichiari?
Quanto di realistico c'è nel dire che l'aeroporto si svilupperà e decollerà grazie all'interscambio aereo-treno della fermata TAV?
La TAV risolverà il problema dei pendolari sulla linea Milano-Venezia?
Sopra quali spalle saranno riversati i costi di quest'opera? Credete che si ripagherà da sola? Credete nel project-financing?  Credete che saranno messe a debito statale sulla pelle delle future generazioni?

Molti sindaci bresciani del basso garda hanno chiesto di rifare lo studio d'impatto ambientale.......Risposta del governo...."Avanti tutta"



A chi conviene questa TAV?
Risposta:  " A chi la costruisce"
E forse anche a chi vede la TAV e EXPO 2015 come dei BANCOMAT per fare i propri affari ai limiti della mafiosità.
A  Montichiari a chi conviene la TAV? A fare campagna elettorale permanente?

Ilfattoquotidiano.it  23 marzo 2014
http://www.ilfattoquotidiano.it/2014/03/23/expo-2015-prefetto-di-milano-la-mafia-partecipa-al-banchetto/923815/


Lettera43     23 giugno 2014: il direttore di infrastrutture lombarde rinviato a processo per lo scandalo Expo 

http://www.lettera43.it/cronaca/expo-giudizio-immediato-per-rognoni-e-altre-sette-persone_43675132831.htm