domenica 23 marzo 2014

Bella iniziativa di legambiente di Montichiari che ha riunito diverse associzioni di Montichiari per presentare le loro richieste e le loro osservazioni  alla amministrazione che uscirà dal voto del 25 maggio 2014.
Il Movimento 5 Stelle non si è certo tirato indietro e si è presentato all'evento.  Queste forme di confronto sono quanto di più asupicato dal movimento. Il movimento di Montichiari è stato ben felice di parteciparvi.
Erano presenti le associazioni di 

Legambiente:
Ambientalismo scientifico, volontariato,nata nel 1980, erede dei primi nuclei ecologisti. Tratto distintivo dell’associazione è  l’ambientalismo scientifico, ovvero la scelta di fondare ogni progetto in difesa dell’ambiente su una solida base di dati scientifici, uno strumento con cui è possibile indicare percorsi alternativi concreti e realizzabili.
Comitato SOS Terra: associazione  apartitica, ha come principi ispiratore la Costituzione Italiana, assenza di fini di lucro, l'esclusivo perseguimento di finalità sociale di salvaguardia dell'ambiente. Lo scopo del momento è informare sia gli iscritti che i visitatori sulle problematiche d' inquinamento legate alle discariche presenti sul territorio e sulla futura realizzazione del sistema di inertizzazione dell'amianto a mezzo di inceneritore.
Associazione CambiaRotta: si adopera per proteggere la qualità di vita dei cittadini di Carpendeolo e di parte di Montichiari perchè  la rotta di avvicinamento alla pista "Gabriele D'Annunzio", transita sulla perpendicolare del ns. centro abitato a non più di 300 mt di altezza dal suolo. 
Associazione Amici della Bici Montichiari: promuove la mobilità fatta con biciclette. Mobilità sia locale all'interno della città che di collegamento con i territori circostanti.
Associazioni genitori Montichiari: intende riunire i genitori di tutti i bambini e ragazzi di tutte le scuole, dalla materna alle superiori “per portare in primo piano le tematiche educative e scolastiche, confrontarsi con le realtà istituzionali o semplicemente per condividere vari aspetti dell’essere genitori”.
Quali sono le proposte di queste associzioni/comitati?
Legamabiente: contrasto nuove discariche, in primis Padana Green,  bonifica delle tre discariche abusive "Accini-baratti-Bicelli", controllo delle discariche esistenti tramite potenziamento della commissione,  studio epidemiologico, compensazioni ambientali, raccolta differenziata "spinta"
Comitatato SOS Terra: far rispettare l'accordo quadro firmato nel 2013 con i discaricatori, ovvero asfaltature strade adiacenti alle discariche, piantumazioni, compenazioni ambientali, controllo delle richieste di modifica delle discariche esistenti,  vincoli alle cave di ghiaia al ripristino ambientale, controlli in discarica proporzionale alla pericolosità dell' impianto.
Comitato CambiaRotta: Contribuire a riprogrammagare lo sviluppo dell'aeroporto d'Annunzio, che è costato 80 milioni di euro di mantenimento dalla sua nascita e reca più danni ambientali che benefici economici. Chiedono che siano programmati e realizzati interventi in difesa della salute della popolazione che più subiscono ricadute negative.

Il Movimento 5 Stelle di Montichiari non promette ma prende nota di tutte le osservazioni ed auspica che tali incontri di confronto siano realizzati più spesso. E si adopererà affinchè tali incontri abbiamo una partecipazione sempre più ampia tra la cittadinanza.